Nuovo Codice Doganale dell’Unione Europea: cosa cambia per le aziende

25 feb Nuovo Codice Doganale dell’Unione Europea: cosa cambia per le aziende

In programma martedì 15 marzo, ore 14.30, presso la sede di Lodi Export.

Dal prossimo 1° maggio 2016, sarà pienamente operativo il Reg. UE n. 952/2013 del 9 ottobre 2013, che istituisce il Codice Doganale dell’Unione Europea (CDU), in sostituzione del Codice Doganale Comunitario (CDC) attualmente in vigore. Oltre al CDU, sono di prossima emanazione anche le Disposizioni Applicative, di cui è attualmente disponibile la versione provvisoria. Il processo di riforma è stato ispirato a criteri di semplificazione che hanno condotto, da un lato, a snellire e razionalizzare alcuni istituti già disciplinati dal CDC e, dall’altro, a prevederne di nuovi. Con l’adozione del CDU, molte regole e procedure doganali subiranno cambiamenti, pertanto è essenziale che gli operatori siano adeguatamente aggiornati. Il seminario si propone dunque di descrivere le principali implicazioni che il nuovo Codice avrà sulle imprese operanti con l’estero.

Contenuti del workshop
• Obiettivi del nuovo Codice Doganale dell’Unione Europea ed effetti pratici per le imprese
• Le operazioni di esportazione: le prove di avvenuta esportazione; l’utilizzo della fattura pro – forma e della fattura di esportazione definitiva; i divieti all’export
• Le operazioni di importazione: la corretta esecuzione delle formalità di import ed il pagamento dei diritti doganali anche in modalità differita
• I rischi di errata classificazione delle merci: la richiesta della ITV (Informativa Tariffaria Vincolante)
• Un nuovo requisito per ottenere la Certificazione AEO (Authorized Economic Operator)

Relatore
Alessandro Dotti, Direttore Mantova Export.

Condizioni di partecipazione
La partecipazione, comprensiva della relativa documentazione, è gratuita per le aziende associate a Lodi Export e per gli Enti Sostenitori in regola con il pagamento della relativa quota; per le aziende non consorziate e per gli operatori privati, la quota di partecipazione è di 70 euro + IVA a persona.
Per ulteriori informazioni e adesioni, si prega di contattare gli uffici del Consorzio (0371 – 4662607; info@lodiexport.it).